il giovane AlessioTambuzzo colto da malore

La redazione giornalistica Studio Fantasy News è vicina ad Alessio e alla famiglia nella speranza di poter riabbraccire presto il nostro piccolo grande campione.

nella foto, Alessio (il secondo da sinistra)
con i compagni di squadra

Di seguito il messaggio della FIN letto questa mattina (data notizia) ai microfoni della piscina comunale di Riccione 

"Non possiamo trascurare di rendervi partecipi che il nostro giovane amico e atleta Alessio Tambuzzo, che fino a ieri era con noi per gareggiare alla piscina di Riccione per testimoniare la sua passione sportiva, è impegnato nella più difficile gara della sua vita all'ospedale di Cesena, assistito dai genitori, dalla sua Società Polisportiva Agrigento, dalla Federazione Italiana Nuoto e dalla Polisportiva Riccione. Vogliamo dedicare questo momento ad Alessio e fargli pervenire il segno della nostra amicizia, apprensione e vicinanza. Uniamoci in un lungo applauso che testimoni la nostra sentita partecipazione al suo campionato della vita".

(la notizia riportata dalla FIN sul propio sito)

Si sono aperte con un lungo e commosso applauso le gare della sesta giornata dei Campionati di Categoria di nuoto, in svolgimento alla piscina comunale di Riccione.
Il giovane atleta Alessio Tabuzzo ieri mattina è stato colto da malore in camera di chiamata prima che disputasse i 200 rana junior 1991. Immediatamente soccorso, è stato trasportato all'ospedale di Riccione che ne ha disposto il trasferimento a Cesena dov'è tutt'ora sotto osservazione.
Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, ieri accorso all'ospedale di Cesena, il Segretario Generale Antonello Panza, il Consiglio federale, il movimento natatorio italiano e tutti gli uffici della FIN si stringono ad Alessio e alla famiglia con affetto e speranza.

Exit mobile version
Magaze

GRATIS
VISUALIZZA