ROCCAPALUMBA – Prestazione tutta cuore e orgoglio dei biancoazzurri che, nel recupero della 5° giornata del torneo di Prima Categoria girone B, conquistano il loro primo successo in campionato, interrompendo così il ciclo di tre sconfitte consecutive. Superato il Città di Castellana mercoledì scorso sul sabbioso dello stadio “Pizzuta” di Roccapalumba. Affermazione di misura dei palermitani, vittoriosi grazie ad un gran goal da fuori area di Perna (nella foto in alto) al 34’ del primo tempo.

Nella ripresa gli ospiti madoniti si sono portano avanti con pericolosità e costanza alla ricerca del pareggio, ma hanno trovano sulla loro strada l’estremo difensore locale Bologna, che è stato bravissimo a respingere una conclusione ravvicinata di Lo Re. Brivido finale per i padroni di casa quando il colpo di testa di Ferrera ha sorvolato di un niente la traversa. Al triplice fischio del sig. Daidone è stata una liberazione per la squadra allenata dal giovane Fanelli e capitanata dal presidente Grifò. Il Roccapalumba, lo ricordiamo, ha ancora una partita in meno: dovrà infatti recuperare la gara di San Fratello in terra messinese, prevista per il prossimo 21 novembre.

IL TABELLINO DELLA PARTITA:
ROCCAPALUMBA 1
CITTA’ DI CASTELLANA 0
RETE: 34’ Perna.
ROCCAPALUMBA: Bologna, Damiani, Messina (34’ ST Ribaudo), Nicosia, Lo Nardo, Valeriano, Giunta, Ventura, Chiappara, Barbarino, Perna (23’ ST Lo Cacciato). PANCHINA: Concialdi, Chimenti, Scanio, Cozzo, Gattano, Tulumello, Sciammacca. All.: Fanelli Alessandro.
CITTA’ DI CASTELLANA: Corradino, Die. Di Gangi, Da. Di Gangi, Ficile, Ferrara (14’ ST Migliore), Flauto, Borgese, Orlando, Marcelo, Ventimiglia, Lo Re. PANCHINA: Cascio, Meli, Albanese. All.: Scola Mario.
ARBITRO: Daidone della sezione di Palermo.