ALESSANDRIA DELLA ROCCA – I Carabinieri di Cammarata, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Agrigento, hanno fermato l’assassino di Liborio Plazza, il 72enne freddato a colpi di fucile nella mattinata di ieri ad Alessandria della Rocca. Le indagini hanno permesso di risolvere il caso in poche ore. Si tratta di un 84 enne del posto incensurato, proprietario di un terreno non lontano dalla proprietà della vittima. L’omicidio sarebbe scaturito al culmine di serie di dissidi legati a questioni di vicinato. Interrogato dagli inquirenti, l’uomo ha confessato.