Foto tratta da Il Fatto Nisseno.

MUSSOMELI – Si svolgerà nei giorni 15-16-17 Giugno 2018 la terza edizione del Memorial in ricordo di Vincenzo Ricotta, ragazzo umile e straordinario scomparso alcuni anni fa. Iniziativa organizzata dall’ASD Mussomeli, in particolare dalla scuola calcio rossoblù, in collaborazione con l’Associazione Vivi, l’Associazione Unaat e con il patrocino immancabile del comune di Mussomeli. Appuntamento oramai annuale, importante avvenimento per la cittadina nissena che si racchiude in un momento sportivo e sociale.

Il Memorial avrà inizio venerdì 15 Giugno alle ore 18:30. Previsto un quadrangolare di calcio a 5 che si svolgerà presso la Palestra di Via Madonna di Fatima tra le rappresentative dell’Acquaviva calcio e della Chiaramontana Mussomeli, le due formazione ove Vincenzo ha militato. Scenderà in campo anche l’Associazione Vivi, la rappresentativa dei genitori dei ragazzi delle scuole calcio e quella degli allenatori di Mussomeli.

Sabato 16 Giugno l’attenzione si sposterà presso lo stadio comunale “Nino Caltagirone” di Mussomeli: in campo, oltre al Mussomeli, anche la “Don Bosco” Mussomeli, la “Don Bosco” Casteltermini, il Marianopoli, il Santa Caterina Villarmosa e il Vallelunga. La premiazione avverrà alle ore 19:00. Infine domenica 17 Giugno, dalle ore 11:00, si terrà un momento di preghiera per Vincenzo Ricotta presso il cimitero comunale.

“Abbiamo fin da subito condiviso questa iniziativa – ha ammesso il presidente del Mussomeli calcio Salvatore D’Amico ai microfoni de Il Fatto Nisseno – istituendo un premio per un ragazzo che quest’anno si è distinto per comportamento, qualità sportiva e impegno scolastico. Saremo presenti con tutti gli altri soci all’evento”. Felici e soddisfatti dell’iniziativa anche i tecnici delle giovanili La Mattina, Torquato, Castiglione e Favata.