SAN GIOVANNI GEMINI – La comunità di San Giovanni Gemini, ospiterà dal 21 aprile a domenica 5 maggio, la visita pastorale dell’Arcivescovo Don Franco Montenegro. 

Scopo della Visita – si legge nella lettera pastorale – è partire dall’analisi del volto della comunità e dall’individuazione delle problematiche locali per rivedere insieme «il significato e le forme da dare all’evangelizzazione, le tipologie e le modalità da impiegare nell’annuncio, il modello di Chiesa da incarnare nelle nostre scelte e gli eventuali accorgimenti da prendere per conformare meglio l’azione pastorale alle esigenze del Vangelo e alle necessità del territorio, tenendo sempre presente il progetto pastorale dell’Arcidiocesi».

Ho legato – scrive l’Arcivescovo – la Visita Pastorale alla “Lettura del territorio”, perché il mio incontro con le comunità locali partisse da una sincera e approfondita conoscenza del contesto sociale, culturale e religioso dei nostri Comuni e diventasse momento di verifica concreta e di rilancio della vita e della missione della Chiesa nel tessuto socio-religioso.

 

Il Programma della Visita Patorale a San Giovanni Gemini

Sabato 21 aprile alle ore 19, accoglienza dell’Arcivescovo Don Franco presso la scalinata della Chiesa Madre e celebrazione di apertura. Alle ore 21, uscita della legname del Carro Trionfale di Gesù Nazareno presenziata dall’Arcivescovo con il rito di benedizione.

Martedì 24 aprile, ore 10, incontro rappresentanti istituzioni. Alle ore 15.30/19.00 visite strutture di prossimità e attività produttive. Alle 19.30 S.Messa alla B.M.V. di Fatima.

Venerdì 27 aprile, ore 9.30, visite strutture di prossimità. Alle ore 10.00/12.30 visita scuole di ogni grado. Alle ore 15 visita ammalati, ore 16 incontro ragazzi itinerario catecumenale con le famiglie; ore 17.30 inaugurazione Via, intitolata a Don Vincenzo Chimento (quartiere Sacramento); ore 18.30 S. Messa alla B.M.V. di Fatima. Ore 20.00 assemblea unità pastorale.

Sabato 5 maggio, alle ore 19, celebrazione di chiusura in Chiesa Madre e ore 20.30 festa della Comunità nel campetto dell’Oratorio con lo spettacolo pasquale a cura dell’Oratorio “don Michele Martorana”.