VILLALBA – Si è svolta giovedì 12 aprile presso il Centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania la cerimonia di premiazione “Comune virtuoso nella raccolta differenziata” giunta alla sua seconda edizione. Manifestazione che intende riconoscere la buona amministrazione di Sindaci, Assessori,Tecnici comunali e Aziende di gestione e raccolta dei rifiuti che, lavorando in sinergia, hanno saputo raggiungere la soglia prevista per legge del 65% di raccolta differenziata, dando così con il loro impegno testimonianza concreta di saper implementare azioni efficaci nel campo del rispetto dell’ambiente, della cultura del riciclo e della raccolta differenziata.

Tra i comuni premiati dal Presidente della Regione Siciliana On. Nello Musumeci e dal Direttore Generale del Dipartimento Acque e Rifiuti Salvatore Cocina anche Villalba che ha iniziato il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta lo scorso Ottobre raggiungendo nei mesi di fine 2017 risultati pari al 50%. Percentuale che ha continuato a salire nei primi mesi del 2018 raggiungendo la soglia del 76,47% registrata a Febbraio.

Un riconoscimento che riempie di orgoglio e soddisfazione il Sindaco Alessandro Plumeri e l’Amministrazione Comunale.

Presente alla premiazione l’Assessore al ramo Giuseppe Tramontana che ha ritirato il premio. “La menzione speciale assegnataci dalla Regione Siciliana per aver raggiunto alte performance nel I trimestre del 2018 ci ripaga di tutti i sacrifici fatti ma sicuramente ci proietta in una prospettiva di miglioramento e di ancor maggiore impegno per poter aumentare ancora la percentuale di raccolta differenziata” ha dichiarato.

“L’Amministrazione ringrazia tutti gli addetti ai lavori per i risultati raggiunti, ma soprattutto vuole ringraziare la cittadinanza che con il suo impegno e rispetto delle leggi sta dimostrando grande attenzione nel riciclo della differenziata e nel rispetto dell’ambiente in cui viviamo”.