CAMMARATA – Questa mattina gli operatori ecologici dell’ARO tra i Comuni di Cammarata e San Giovanni Gemini, hanno protestato dinnanzi alla sede Municipale del Palazzo Trajna per rivendicare il mancato pagamento degli stipendi da diversi mesi.

Gli operai, accompagnati da un rappresentante sindacale, sono stati ricevuti dal vice sindaco Giuseppe Bastillo nell’aula consiliare, dove si è discusso sul problema.

I lavoratori hanno riferito che gli stipendi dovuti, non sono stati erogati poiché  a quanto pare il Comune non ha liquidato alcune fatture, sia alla Ditta che gestisce il servizio, che alla  SSR- ATO 4 Agrigento Est.

Il Vice Sindaco ha invece replicato che le fatture sono state quasi tutte pagate, tranne quelle di novembre e dicembre, che, per motivi tecnico-contabili di trasferimento dati dal precedente esercizio finanziario al nuovo anno,  saranno liquidate a breve.

Gli operai, si sono impegnati a non interrompere il servizio, sperando che la parola data dal vice sindaco venga mantenuta e possano finalmente percepire le retribuzioni loro spettanti.

 

CONDIVIDI