Photo Monday Goal.

LERCARA FRIDDI – La capolista del campionato, l’Albatros Lercara, non si ferma più. Una rete per tempo e i gialloverdi di Vassallo si aggiudicano il sentitissimo derby palermitano contro i vicini del Castronovo, giocato al comunale di Lercara Friddi e valido per l’ultima giornata del girone d’andata di Prima Categoria girone B. L’undici lercarese si laurea così campione d’inverno, chiudendo la prima parte di stagione in vetta alla classifica con il bottino di 32 punti. Ai punti l’undici di Castronovo di Sicilia, penalizzato oltremodo da alcune decisioni arbitrali rivedibili, avrebbe meritato quantomeno un pareggio.

Gara equilibrata fin dalle prime battute di gioco. L’approccio dei biancoazzurri è positivo. Ma alla mezz’ora del primo tempo l’Albatros Lercara sblocca la contesa, andata in scena sotto una grande cornice di pubblico. Il protagonista è il capitano lercarese Facella che fulmina Di Marco con una pregevole ed elegante punizione dal limite dell’area. Il match dei ragazzi di Piazza si è complicato nella ripresa, quando è rimasta dapprima in dieci per l’espulsione di Seck (doppia ammonizione, probabilmente ingiusta) e poi anche in nove per il rosso ai danni di Rini (per proteste). Decisioni arbitrali che lasciano parecchi dubbi. Nonostante l’inferiorità numerica, il Castronovo è andato vicinissimo al pareggio.

L’Albatros Lercara, approfittando della superiorità, all’81’ è riuscita ad infliggere il colpo del ko con il fantasista Pirrotta, vero trascinatore gialloverde. Per la cronaca l’estremo difensore Di Marco è riuscito ad ipnotizzare un calcio di rigore allo specialista Bonomonte. Finisce tra gli applausi. Un derby giocato nella più totale correttezza e sportività, che ha intrattenuto gli oltre cinquecento spettatori presenti sulle tribune. Domenica prossima la compagine lercarese sarà di scena ancora in casa contro lo Spartacus San Cataldo, mentre il Castronovo andrà alla volta di San Giovanni Gemini.

IL TABELLINO DELLA PARTITA:
ALBATROS LERCARA 2
CASTRONOVO 0
MARCATORI: 29′ Facella, 81′ Pirrotta.
ALBATROS LERCARA: Lo Bue, Marino, Vicari, Giannini, Catalano, Facella, Mazzeo (44′ ST Grassedonio), Bonomonte (39′ ST Polacco), Galluzzo, Pirrotta (36′ ST Di Franco), D’Oca (19′ ST Gargagliano). PANCHINA: Zabbia, Scirè. All.: Vassallo.
CASTRONOVO: Di Marco, Ferrante, Lo Scrudato, Rizza, Tirrito, Scrudato, Caruso (15′ ST Russotto), Seck, Zeus, Rini, Gattuso. PANCHINA: Mangiapane, Mauro, Collura, Mastrangelo, Scavetto, Noto. All.: Piazza.
ARBITRO: Aquilina della sezione di Agrigento.
NOTE: Espulsi Seck al 62′ per doppio giallo e Rini al 71′ per proteste, entrambi del Castronovo.

CONDIVIDI