SANT’ANGELO MUXARO – Al via l’edizione numero 60 della “Sagra della Ricotta”, manifestazione promossa dall’Amministrazione Comunale di Sant’Angelo Muxaro divenuta oramai un classico d’inizio anno. L’evento andrà in scena nel prossimo weekend, 6-7 Gennaio 2018, presso il territorio che si erge su di una collina lungo la riva del fiume Platani. La cittadina in provincia di Agrigento racchiude storia e bellezza ed è considerata fra i centri più importanti della Sicilia.

Il Comitato organizzatore, con il patrocinio del Comune di Sant’Angelo Muxaro, ha già stilato un ricco programma che, come detto, si estenderà nel prossimo fine settimana. La “Sagra della Ricotta” presenta delle radici antichissime ed è divenuta un “classico”, non solo per i cittadini di Sant’Angelo Muxaro ma anche per i turisti e visitatori provenienti dai paesi limitrofi. L’evento dà ampio spazio al cosiddetto “mondo della pastorizia” che si “sposa” appieno con le attività del luogo, in cui esistono ancora quei lavori eseguiti a mano dai pastori e dai contadini. Posti che, nonostante siano stati probabilmente dimenticati, esprimono ancor oggi tradizioni forti e antichi sapori.

Rappresentazioni teatrali, grigliate e degustazioni della “ricotta” e della “tuma” arricchiranno il programma della 60esima edizione. L’apertura della Sagra avverrà sabato 6 Gennaio a partire dalle ore 9:30 in Piazza Umberto I, mentre domenica 7 Gennaio è atteso il Concerto natalizio della “Corale Cantores Dei” di Alessandria della Rocca alla Chiesa Madre. Nel corso della manifestazioni, si legge nella locandina, sarà possibile visitare il MuSAM-Museo Archeologico e il presepe di Lillo Spoto.

ECCO IL PROGRAMMA DELLA 60ESIMA EDIZIONE DELLA “SAGRA DELLA RICOTTA”:

SABATO 6 GENNAIO 2018:
Ore 7,30 – Arrivo dei pastori con gregge di pecore in Piazza Umberto I;
Ore 9,00 – Canti e nenie natalizie a cura del Gruppo Folkloristico Kokalos;
Ore 9,00 – Mercatino di prodotti tipici della Sikania;
Ore 9,30 – Apertura della sagra – preparazione e degustazione in Piazza Umberto I della ricotta e della “tuma”;
Ore 15,00 – Inizio “Cravaccata” e “Vastasata” di Nardo e Riberio; a seguire: visita dei Magi, dei pastori e pargoli al presepe; processione col bambinello e Santa Messa dell’Epifania;
Ore 19,00 – Giochi d’artificio in Piazza G. Guarino Amella;
Ore 19,15 – Rappresentazione teatrale presso l’Oratorio del Gruppo Parrocchiale Sant’Angelo Martire;
Ore 20,15 – Grigliata di salsiccia e degustazione di prodotti tipici locali presso l’atrio della scuola in Piazza Umberto I.

DOMENICA 7 GENNAIO 2018:
Ore 19,00 – Concerto natalizio nella Chiesa Madre della “Corale Cantores Dei” di Alessandria della Rocca.