CASTELTERMINI – Si è conclusa venerdì 1° dicembre, con una cena di fine anno, la stagione agonistica 2017 per tutti gli atleti che compongono il “roster” dell’ASD Airone Casteltermini. Podisti, tesserati, dirigenti e non solo si sono ritrovati presso un noto ristorante – si legge nell’articolo di Giacomo Licata su Sikelia News – per scambiarsi gli auguri di Natale, brindare ai successi ottenuti durante la stagione, svolgere un bilancio (positivo) e programmare il futuro prossimo che si preannuncia ricco di impegni. E’ stata l’occasione, oltre ai temi prettamente sportivi, per trascorrere una serata in compagnia fra amici e conoscenti.

Fra i tanti atleti che hanno onorato e portato in alto il nome dell’ASD Airone Casteltermini, spicca su tutti il veterano Angelo Vaccaro (nella foto qui accanto). L’atleta castelterminese è riuscito a laurearsi, per il secondo anno consecutivo, campione regionale FIDAL nella categoria SM 55 di Maratonine. Competizione che ha visto la piccola associazione piazzarsi al 23° posto su 169 società presenti. Numerosi sono stati i podi conquistati nel corso delle manifestazioni in giro per la Sicilia e non solo. A contraddistinguersi maggiormente i podisti Giuseppe Capozza, Vincenzo Insingo, Giampietro Termini, Giuseppe Alfano, Stefano Bonanno, Gaetano Butticè, Pietro Costanza, Rosario Proietto, Vincenzo D’Anna e Fabio Genuardi fra gli altri.

Il presidente del sodalizio castelterminese, Stefano Bonanno, guarda con ottimismo e ambizione alla nuova stagione sportiva che si aprirà con l’avvento del 2018. Insieme all’intero direttivo, il massimo dirigente si è posto l’obiettivo di reperire giovani atleti e soprattutto donne, coinvolgendole in uno sport a loro sconosciuto e che, in altri comuni limitrofi, annovera molte tesserate. E’ stata inoltre aperta la nuova stagione per quanto riguarda i tesseramenti. Per partecipare alle gare in calendario è obbligatorio il certificato medico sportivo per “attività agonistica”. Per le donne il tesseramento 2018 sarà completamente gratuito.