BIVONA – Sarà il suggestivo Palazzo Marchese Greco di Bivona a fare da cornice alla Casa di Babbo Natale, iniziativa organizzata dall’Associazione “Mimosa” e patrocinata dal Comune di Bivona. In un clima oramai natalizio sarà possibile visitare un ambiente dal sapore antico e amirare la magia dell’abitazione. La grande casa ci presenterà con tutte le sue figure il Natale che ognuno di noi ha sempre immaginato da piccolo.

All’interno del Palazzo Marchese Greco tutto è stato allestito al dettaglio in un clima festoso. Si potrà visitare la “posta” dove arrivano i desideri di tutti i bambini e la “scuola degli elfi” dove i piccoli potranno scrivere la loro letterina destinata a Babbo Natale. Presente la “slitta carica di regali”, “la vetrina delle meraviglie” colma di giochini e “la cucina” dove Mamma Natale sforna i classici e buonissimi biscotti di Pan di Zenzero. Ma non è finita qui: i bambini visiteranno anche la “stanza da letto” dove il simpatico nonnino riposa con i suoi giovani aiutanti, il classico “presepe” illuminato e “la stanza del camino” dove i bambini bucheranno la loro letterina in attesa dei…regali natalizi, con la speranza, perchè no, di incontrare proprio Babbo Natale.

La Casa di Babbo Natale, come detto, è all’interno del suggestivo Palazzo Marchese Greco a Bivona. Sarà possibile visitarla dal 7 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018 nei seguenti giorni: 7-8-9-10-15-16-17-22-23-29-30 del mese corrente e 5-6 nel mese di gennaio del nuovo anno. L’Associazione “Mimosa”, invitando la cittadinanza, comunica gli orari di apertura e chiusura, fissati dalle ore 17:00 alle ore 22:00.