VILLALBA – Un cittadino Villalbese è stato denunciato per detenzione abusiva di armi e munizioni dai Carabinieri della Stazione di Villalba, che sospettavano che l’uomo custodisse illegalmente una pistola.
Durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno così rinvenuto una pistola semi automatica, cal 6.35 marca Beretta in in perfette condizioni d’uso, che era provvista di tre caricatori e di un centinaio di munizioni. 
L’uomo non aveva mai denunciato il possesso dell’arma alla competente Autorità di Pubblica Sicurezza, i Carabinieri hanno così proceduto alla denuncia in stato di libertà dell’uomo e al sequestro penale dell’arma e del relativo munizionamento.