E’ stato riscontrato nella notte scorsa un guasto all’Acquedotto “Voltano”. Per questo motivo, infatti, è stata interrotta la normale fornitura idrica in diversi comuni della provincia agrigentina. Sono stati evidenziati notevoli disagi nell’erogazione anche a Sant’Angelo Muxaro e San Biagio Platani, oltre alle località di Joppolo Giancaxio, Raffadali, Santa Elisabetta, Aragona e Comitini.

Il suddetto guasto, riscontrato poche ore fa, si aggiunge ad una precedente riduzione dell’acqua prodotta dall’impianto di potabilizzazione sito a Santo Stefano Quisquina. Questo problema, di conseguenza, ha causato una ulteriore riduzione dell’erogazione idrica. Pertanto la distribuzione subirà limitazioni e slittamenti della turnazione per le prossime 48 ore. Soltanto dopo rientrerà nella normale fascia oraria e quantitativa.