CAMMARATA – La comunità di Cammarata si appresta anche quest’anno a vivere la tradizionale festa in onore di San Giovanni Bosco, in programma come sempre la terza domenica del mese di Settembre. La devozione risale agli inizi del secolo scorso grazie all’impegno di due sacerdoti di Cammarata: Don Salvatore La Corte e Don Salvatore Consiglio. Il primo fu nominato dallo stesso Don Bosco, allora vivente, come “Decurione dei Cooperatori Salesiani”, poichè aveva contribuito alla raccolta delle offerte per la costruzione della Basilica di Maria Ausiliatrice in Roma e nel 1903 commissionò a Torino una statua della Vergine per la chiesa della Badia di Cammarata. Il secondo, dopo la canonizzazione di San Giovanni Bosco, si adoperò per acquistare la statua e quindi istituì la celebrazione in suo onore nel mese di Settembre.

Il programma presenta momenti di culto, con  celebrazioni eucaristiche e la solenne processione. Venerdì 15 Settembre verrà dato il via alle festività con l’entrata del complesso bandistico “V. Bellini” e la processione del Simulacro di San Giovanni Bosco e discesa del palio. Sabato 16 Settembre è in programma una serata di svago con lo spettacolo musicale, alle ore 22:00, in compagnia del cabarettista Stefano Piazza. Domenica 17, alle ore 11:00, Celebrazione Eucaristica Solenne in onore di San Giovanni Bosco presieduta da Don Pasquale Sanzo, mentre alle ore 17:00 è prevista la partenza della cavalcata per le vie di Cammarata e San Giovanni Gemini. Alle 24:00 l’arrivo del palio in Piazza Vittoria. Lunedì 18 Settembre è il giorno conclusivo. Alle 19:30 la Solenne Celebrazione in Piazza della Vittoria; successivamente Solenne Processione del simulacro di San Giovanni Bosco. I festeggiamenti si concluderanno con i giochi pirotecnici a cura della Ditta Picone.

ECCO IL PROGRAMMA COMPLETO (15-18 SETTEMBRE 2017):

VENERDI’ 15 SETTEMBRE:
ore 17:00 – Entrata del complesso bandistico V. Bellini di Cammarata, diretto dal maestro Vito Di Grigoli;
ore 19:00 – Processione del Simulacro di San Giovanni Bosco e discesa del palio dall’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice alla Chiesa di San Domenico;
ore 20:30 – Celebrazione Eucaristica animata dalla Parrocchia S. Maria di Gesù. Presiede Don Nicolò Mastrella;

SABATO 16 SETTEMBRE:
ore 12:00 – Maschiata;
ore 16:00 – Raccolta delle offerte per le vie del paese;
ore 18:00 – Celebrazione Eucaristica alla Chiesa di San Domenico;
ore 22:00 – Spettacolo musicale con la partecipazione del Cabarettista Stefano Piazza;

DOMENICA 17 SETTEMBRE:
ore 7:30 – Alborata;
ore 8:30 – 11:00 – 18:00 – 20:00 – Sante Messe;
ore 8:30 – Entrata del Complesso Bandistico;
ore 11:00 – Celebrazione Eucaristica Solenne in onore di San Giovanni Bosco, presieduta da Don Pasquale Sanzo, animata dal coro dell’Unità Pastorale di Cammarata;
ore 17:00 – Piazza Francesco Crispi (San Domenico) – Magic Animation (animazione per i bambini);
ore 17:30 – Partenza Cavalcata dall’abitazione del paliante Calogero Di Piazza e Famiglia in Contrada S. Martino (Gianguarna). Sfilata per le vie di Cammarata e San Giovanni Gemini;
ore 18:00 – Celebrazione Eucaristica animata dal Coro S. Vito Martire;
ore 20:00 – Celebrazione Eucaristica animata dal Coro Gesù Nazareno;
ore 24:00 – Arrivo del Palio in Piazza della Vittoria;

LUNEDI’ 18 SETTEMBRE:
ore 19:30 – Solenne Celebrazione Eucaristica in Piazza della Vittoria e Gemellaggio con la Parrocchia San Giovanni Bosco di Ribera. Presiede il parroco Padre Arles Roba;
ore 21:00 – Solenne Processione del simulacro di San Giovanni Bosco con fiaccolata fino all’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice;
ore 22:30 – Giochi pirotecnici eseguiti dalla Ditta Picone.

CONDIVIDI