Lucia Audino al comando dei Carabinieri di Patti. È nata a Mussomeli

Tenente_Lucia_AUDINO-1MUSSOMELI – È nata a Mussomeli la prima donna ad assumere il Comando del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Patti. Si tratta del tenente Lucia Audino che, da ieri, è subentrata al luogotenente Giovanni Pascale.
Ventinovenne, si è arruolata nell’Arma all’età di 20 anni, ed è arrivata nel comune messinese dopo aver frequentato la Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria.
Il tenente Audino ha vissuto a Siracusa fino al 2003, quando ha conseguito la maturità classica.
Nel 2004 ha frequentato presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri in Roma il 6° Corso AUFP e, nel 2009, il 50° Corso Applicativo.
Da dicembre 2004 a giugno 2013 ha ricoperto l’incarico di Comandante di Plotone e svolto funzioni di insegnante presso la Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria.
Adesso subentra al luogotenente Pascale, in servizio presso la Compagnia Carabinieri di Patti dal 1990 e, dal 2010, Comandante in sede vacante del Nucleo Operativo e Radiomobile.