Amministrative 2013: a Santo Stefano Quisquina c’è il primo candidato sindaco

francesco_cacciatoreSANTO STEFANO QUISQUINA – A meno di due mesi dalla chiamata alla urne che decreterà il rinnovo dei consigli comunali in diversi paesi dei Monti Sicani, Santo Stefano Quisquina ha già il primo candidato alla carica di primo cittadino: si tratta di Francesco Cacciatore, già consigliere di minoranza, da molti anni attivo nella politica locale e segretario del Circolo Pd locale.

La sua candidatura è stata resa ufficiale, dopo settimane di indiscrezioni, attraverso una dichiarazione apparsa sulla pagina Facebook del Circolo, in cui spiega che lascia la carica di segretario per intraprendere questa nuova avventura: «Lascio la segreteria – dichiara – consapevole e orgoglioso di aver contribuito unitamente alla classe dirigente locale del PD, di aver fondato e costruito una grande forza politica, organizzata, unitaria, radicata sul territorio, che ha dimostrato nelle competizioni elettorali di questi anni (europee, regionali e nazionali) di essere la prima forza politica stefanese».

Ad appoggiare la candidatura a sindaco di Francesco Cacciatore, una coalizione civica che proporrà – si legge – “un nuovo modo di amministrare la cosa pubblica”, la cui formazione sarà completata a breve.

Nel frattempo, la segreteria del circolo sarà provvisoriamente guidata dal presidente dell’Assemblea Giovanna Infantone, in vista del congresso di ottobre.

Ricordiamo che in Sicilia si andrà alle urne il 9 e 10 giugno prossimi.

Valentina Maniscalco

 

 

Avatar
Nata a Santo Stefano Quisquina, ha conseguito una laurea in Giornalismo per Uffici Stampa e si è specializzata in Scienze della Comunicazione Sociale e Istituzionale presso l'Università degli Studi di Palermo, con la votazione di 110/110 e lode. Da anni gestisce SantoStefanoOnLine.it , blog di news su Santo Stefano Quisquina. valentina.maniscalco@magaze.it