Il cuore dell’ASD Mussomeli non basta. Il Canicattì porta a casa i 3 punti

0 120

MUSSOMELI – E’ bastata una disattenzione difensiva, da un calcio d’angolo al 18°del 1.T arriva il gol che spezza le gambe ai ragazzi di Valenza che escono battuti in casa da un Canicattì bravo a sfruttare l’unica palla gol concessa nel primo tempo. A partire bene sono stati i padroni di casa che a tu per tu col portiere, prima con Spoto e poi con Mangiapane, sciupano due occasioni che se concretizzate nel modo migliore avrebbero dato esito diverso ai 90 minuti.

D’altra parte un Canicattì cinico che inizialmente gioca in contropiede, trova il gol al 18° minuto del primo tempo, Giovanni Di Somma da calcio d’angolo è bravo a trovare sul primo palo l’accorrente Cambiano che di testa tocca quel poco che basta per trafiggere Pellitteri e portare così in vantaggio la squadra ospite.

Partenza in salita per l’Asd Mussomeli che già al4’deve fare a meno del suo attaccante Carmelo Portella costretto ad abbandonare il terrreno di gioco per infortunio. Nonostante ciò i ragazzi di Valenza non mollano e lottano su ogni palla del1’all’ultimo minuto, ma è l’esperienza e la tecnica dei biancorossi di Mister Licata ad avere la meglio. Arbitraggio che può fare discutere, un rigore non assegnato ai padroni di casa per un netto fallo di mano da parte di Firingeli a metà del secondo tempo. L’Asd Mussomeli finisce la sua partita in 9 per l’infortunio di Palumbo all’85° con i tre cambi già effettuati, e l’espulsione due minuti più tardi di Calà per doppia ammonizone.

A quel punto, a partita quasi conclusa e in superiorità numerica, Di Somma scatta sul filo del fuorigioco e serve al centro per Loggia, appena entrato, il più facile dei gol che mette il sigillo definitivo sulla partita.

 

 

MUSSOMELI – Pellitteri, Palumbo, Nicastro, Portella G., Calà, Morreale N., Spoto, Maniscalco, Portella C., Mangiapane.    All. Valenza

 

CANICATTI’ – Roccaro, Guarnotta, Condello, Firingeli, Di Bella, Bonfatto, Zerbo, Cambiano, Cimino, Di Somma, Avarello.    All. Licata

 

RETI: 18’Cambiano – 47’st. Loggia

 

Nessun commento

Rispondi