ERICE –  E’ iniziato domenica 1 aprile il campionato Regionale Cross Country, gara valida per la Coppa Sicilia della Federazione Ciclistica Italiana. A tale evento non potevano mancare i ragazzi del team Agrigentino che in 19 si sono presentati sulla griglia di partenza. I ragazzi, forti del titolo di campioni regionali 2011 si sono presentati ben concentrati e motivati ad imporsi per far bene già alla prima uscita. Infatti, dopo i mirati allenamenti svolti in palestra per affinare le capacità coordinative, stanno ora effettuando allenamenti per il potenziamento e la tecnica di guida. Infatti, due volte la settimana, il martedì all’interno dell’area boschiva Chimento (Mosella) ed il giovedì presso il campo scuola (vicino campi di calcio Bellavia),  svolgono mirati allenamenti con istruttori qualificati. Griglia di partenza, casco in testa,  l’adrenalina è al massimo, dopo il via si parte e pedalata dopo pedalata i ragazzi iniziano a completare i primi giri su un percorso abbastanza tecnico e selettivo. Per nulla intimoriti i nuovi arrivati forti dell’esperienza dei compagni, si sono messi a ruota imponendosi alla grande. Chi volesse praticare questo sport, a diretto contatto con la natura, può farlo recandosi presso i campi di allenamento alle ore 16,00 il martedì e il giovedì. Di seguito i nomi dei partecipanti:

P.G. 6 anni Beatrice FAZIO;

G 2  8 anni Giuseppe SANFILIPPO;

G 3  9 anni Carlotta SCHEMBRI, Leopoldo CESERANI, Alfonso D’ANDREA, Lorenzo FAZIO, Calogero GALLO CARRABBA, Bruno IACONO, Stefano SIGNORINO;

G 4 10 anni Alessio RIGGIO, Claudio RUSSO INTROITO;

G 5 Mattia BARBADORO, Rosario FONTANA;

G 6 Alice LA PORTA, Davide CALAFATO, Luca CALZOLARI, Giuseppe GRECO, Francesco VELLA, Gabriele VELLA.

Per gli atleti master due gli impegni, la 4 prova del campionato cross country F.C.I. con la prova di Chiaramonte Gulfi (RG) e con la prova Gran Fondo su strada di Agrigento. A  Chiaramonte otto gli atleti agrigentini che hanno partecipato, si è dato da fare Andrea  D’Andrea che in un percorso particolarmente impegnativo si è aggiudicato il terzo posto di categoria. Ottima prestazione di Giuseppe DE GREGORIO, Mario Schillaci, Calogero Turco, Pasquale Siracusa, Fabio Posante, Daniele Gamba e Mirko Buzzanca. Nella Gran Fondo su strada, primo il  team agrigentino a tagliare il traguardo. Pur non essendo una specialità del team, hanno fatto la differenza il grande Alberto Lamantia, che seguito quasi a ruota da Gerlando Strinati e Daniele Danile, è arrivato tra i primi. Ottima la prestazione di Fernando Cutrò, Calogero Reina, Rodolfo Candelaresi, Tarcisio Sarcuto.