MUSSOMELI – È stato accolto nella sala consiliare l’italo-inglese Jimmy Barba, reso famoso per la sua partecipazione all’ultima edizione del GF. Con lui, oltre ai genitori e al fratello, numerosi familiari e amici.

L’incontro è stato l’occasione per stringere un gemellaggio tra i comuni di Mussomeli e Carini, entrambi legati alla storia del giovane: il papà ha origini mussomelesi mentre la mamma carinesi. Così stamattina, intorno alle dieci, i sindaci Salvatore Calà e Giuseppe Agrusa si sono stretti la mano, suggellando così un accordo di reciproca collaborazione. A fare da notaio l’on. Salvatore Cardinale, a cui è stato demandato pure il compito di fare gli onori di casa introducendo i lavori.

Ma il vero artefice della giornata è stato l’assessore al Turismo Enzo Nucera, che fin dalla permanenza in casa di Jimmy ha voluto dimostrare la propria vicinanza e quella dell’intera comunità al ballerino figlio di emigrati siciliani.

Non è mancato il lato folkloristico, con la presenza di figuranti in abiti d’epoca rappresentati dalla Castellana della Terra di Manfredi, il cui fascino non ha lasciato indifferente l’estroso showman.

La mattinata è poi proseguita con la visita degli istituti scolastici locali e infine del Castello, per l’occasione animato con personaggi di corte e allietato dalla musica della banda cittadina.

 

[nggallery id=206]

CONDIVIDI